TIPOGRAFIA MASERATI

CLIENTE

Tipografia Maserati S.r.l. - realtà storica nel settore tipografico, offre servizi di stampa offset e digitale.

 

RICHIESTA

Riprogettare la zona ingresso / accoglienza della sede della tipografia in uno spazio molto ridotto (4x4 metri)

 

PROCESSO

In continuità con lo stile industriale dell'edificio si è scelto un design lineare, basato sulla semplicità delle forme, senza tralasciare la razionalizzazione delle funzioni per sfruttare al meglio lo spazio ridotto.

 

RISULTATO

Un pannello in Splot retroilluminato a tutta altezza funge da fondale e da elemento di separazione fra l'ingresso e l'accesso agli uffici. E' stato creato un oblò fra la zona ingresso e gli uffici amministrativi, unica linea curva della composizione, bordato in ferro nero verniciato. Lo spazio è arredato con due soli elementi, un piano di appoggio e una seduta, dal design lineare in contrasto con il cerchio dell'oblò, ma realizzati con lo stesso materiale e finitura.

 

DESIGN

Zuzanna Niespor e Svetlana Golubeva

LA SAPONARIA
Previous

LA SAPONARIA

Leave review
Una installazione “site specific” tra design, arte

CLIENTE

LA SAPONARIA S.r.l. cosmetica consapevole (Pesaro)

 

RICHIESTA

Trovare una soluzione di rivestimento ecologico che rispecchi i valori dell'azienda ovvero: lavorare per migliorare il mondo, prodotti 100% consapevoli, cosmetici che hanno una storia da raccontare, progetti sostenibili e persone che sognano insieme un domani migliore.

 

CONCEPT

Una installazione “site specific” tra design, arte e artigianalità italiana che riveste e trasforma lo stabilimento in un luogo che ha una storia da raccontare. SPLOT come rivestimento esterno, rispecchia tutte le sfumature del cielo e del verde attorno, creando le tonalità sempre nuove. Larghezza strisce 7cm x 7cm senza spazio, oppure nella versione luce con lo spazio di 1cm tra le strisce.

 

DESIGN

Svetlana Golubeva & Manrico Freda 

Read More
LABORMAK
Next

LABORMAK

Leave review
Un grande elemento monolitico e privo di spigoli r

CLIENTE

Labormak S.r.l. - azienda specializzata nella costruzione di singoli macchinari e interi impianti industriali per diversi settori produttivi.

 

RICHIESTA

Riprogettare, nell'ambito di un più ampio progetto di ristrutturazione della nuova sede di Labormak, la zona ingresso/ reception / attesa, curando l'interior design dell'intero ambiente.

 

PROCESSO

E' stato necessario in questo caso rivedere lo spazio anche dal punto di vista architettonico, per razionalizzare i numerosi punti di passaggio (verso gli uffici e verso l'officina)

Sono così stati individuati dei percorsi che definiscono i volumi funzionali delle zone ingresso, attesa e reception. Sulla base delle richieste del cliente si è considerato in ogni elemento un carattere di linearità, minimalismo e luminosità.

 

RISULTATO

Un grande elemento monolitico e privo di spigoli realizzato interamente in splot a tessitura larga e retroilluminato, diventa il punto focale e la chiave di volta della separazione funzionale degli ambienti, schermando il vano scala e definendo la zona attesa. Quest'ultima è caratterizzata da sedute minimali in lamiera verniciata e da un grande pannello retroilluminato con lo slogan di Labormak “Infinitamente realizzabile” (ideato da Inthegarden nel progetto di immagine coordinata svolto per la stessa azienda)

Nello stesso stile minimale delle sedute sono state realizzate le fioriere che arredano l'ingresso e il bancone della reception, ricavata occludendo una parte del vano scala alle spalle di essa con pannelli in cartongesso.

 

DESIGN

Zuzanna Niespor e Svetlana Golubeva

Read More